Basket-SerieA: la 29esima giornata

Ormai alle ultime battute la stagione regolare di SerieA: griglia playoff ancora tutta da decidere mentre resta aperto il discorso salvezza. Clamorosa sconfitta di Venezia sul campo di Pesaro per 77-74: dopo la vittoria a Milano, i marchigiani ottengono alltri 2 punti fondamentali in chiave salvezza. Non bastano ai campioni d’Italia i 10 punti di Biligha ed Heynes contro dei super Mika e Clarke, che chiudono rispettivamente 21 e 18 punti. Milano aggancia Venezia al primo posto, battendo agevolmente Pistoia 101-74, ormai salva. Ottima prova del collettivo, tra cui spiccano i 17 punti di Micov ed i 13 di Tarcezwski. Brescia, vittoriosa nel supplementare contro un’ostica Torino, resta al terzo posto. Mattatori del match Cotton con 23 punti e Sacchetti 16, mentre da segnalare per gli ospiti l’inossidabile Poeta, che ne mette a referto 17, e Washington 15, per il 98-95 finale.

Non sbaglia Avellino contro Bologna, che invece perde un’occasione per blindare il discorso playoff. Non ne approfittano infatti Sassari e Cremona , distanti 2 punti, uscendo anche esse sconfitte rispettivamente contro Trento e Varese. Impresa invece di Capo d’Orlando che batte di misura 71-70 Cantù: si giocherà la salvezza nell’ultima giornata. Ininfluente invece, la vittoria di Brindisi sulla Reggiana, entrambe già salve. Tutte le sorti rinviate al prossimo turno, ultima di campionato.

Marco Di Nicola

Precedente Lazio: dopo De Vrij sirene di mercato per il gioiello Milinkovic Successivo Bonaventura: nella lista di Juventus e Roma