Milan: nuovo “salvatore” per Mr. Li. Probabile arrivo del nuovo socio (tutte le novità)

Proprio a pochi giorni dalla sentenza della UEFA, che dovrà decidere le sorti del Milan per la prossima stagione, spunta un colpo di scena. Mr. Li, attuale presidente del Milan, sembrerebbe infatti, aver trovato il tanto acclamato socio di minoranza. Arriverebbe così la fatidica svolta societaria. Come riportato anche da Sky, l’ufficialità potrebbe arrivare molto presto, già nella riunione del Cda in programma dopodomani. La misteriosa figura in questione, sarebbe un uomo d’affari di nazionalità malese con sede a Kuala Lumpur, posto a capo di una cordata asiatica pronta ad investire quindi nel club rossonero.

L’intermediario di questa grossa operazione sarebbe un volto noto al calcio: il noto procuratore Jorge Mendes, agente tra i tanti di Cristiano Ronaldo. Secondo le indiscrezioni, si troverebbe già a Singapore, dove l’imprenditore malese avrebbe la residenza, per definire gli accordi. In caso di conclusione positiva della vicenda, Yonghong Li, non sarà più solo, specie in chiave economica. In arrivo intanto i 32 milioni di euro per l’aumento di capitale da versare entro fine mese, mentre resta da colmare il debito di circa 300 milioni più interessi con Elliott. Sicuramente se dovesse arrivare il nuovo socio, la situazione sarà più rosea.

In attesa di ulteriori novità.

Precedente La sconvolgente novità sulla morte di Astori Successivo Allegri rifiuta il Real: "Resto alla Juventus"