Milan: il suo futuro dipenderà da oggi! Intanto la società posta un video..

Non poteva esserci titolo migliore che possa riassumere l’attuale situazione in casa rossonera. Oggi infatti, dovrebbe essere resa nota la decisione della UEFA, in merito anche alla esclusione o meno nella prossima Europa League. Esclusione che potrebbe essere protratta a due anni o assegnata una sanzione salatissima di 30 milioni di Euro. L’ambiente rossonero scalpita.

Intanto dagli USA arrivano notizie importanti in merito alla cessione del club. Sarebbe Rocco Commisso, noto imprenditore con un patrimonio di 4.5 miliardi di euro, il candidato per la presidenza. Infatti, l’originario della Calabria, avrebbe scavalcato anche la famiglia Ricketts, uscita allo scoperto con un comunicato nei giorni scorsi, in un “derby americano” per l’acquisizione della società. Han Li, è a New York da diversi giorni, insieme ai legali rossoneri, per discutere con il soggetto presentato da Goldman Sachs.

Tutto è in bilico e molto dipenderà dalla decisione della UEFA. Infatti tra le principali conseguenze, oltre all’esclusione in Europa, molti big potrebbero essere ceduti per fare cassa o potrebbero chiedere di partire per calcare palcoscenici più importanti. Tra i candidati principali Donnarumma, Kalinic e Suso.

La società, come è possibile vedere attraverso il suo canale Facebook, ha postato un video inerente alla situazione economica, i bilanci, la crescita nell’ultimo anno, concludendo con una richiesta esplicita di rispetto e uniformità di giudizio, chiaramente rivolta alla UEFA.

Precedente Nainggolan e Pastore: arrivano i nuovi protagonisti di Inter e Roma Successivo Paolo Maldini compie 50 anni: l'omaggio ad un predestinato